L’evento si è svolto presso il palazzo Marchesale ed era destinato a 40 Medici Chirurghi di varie branche mediche

Sabato 27 ottobre, presso la sala conferenze “Padre Nicola Giandomenico” del palazzo Marchesale di Santeramo, si è svolto il corso “Problematiche in Flebolinfologia” promosso da Rosa D’Eventi, provider accreditato dalla Commissione Nazionale ECM a fornire programmi di formazione continua per tutte le Professioni Sanitarie con il patrocinio del comune di Santeramo in Colle.

Presidente del corso è il Prof. Raffaele Pulli, Dipartimento dell’Emergenza e dei Trapianti di Organi (DETO), Direttore U.O. di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare, Università degli Studi di Bari – A.O.U. Policlinico – Bari mentre responsabile scientifico del corso è il Dr. Michele Plantamura, Dipartimento per le Applicazioni in Chirurgia delle Tecniche Innovative, U.O. di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare, Università degli Studi di Bari – A.O.U. Policlinico – Bari.

L’evento – cui hanno partecipato 40 Medici Chirurghi (esperti in Angiologia, Medicina Generale, Medicina Interna, Chirurgia Vascolare, Chirurgia Generale) proponeva un aggiornamento nell’ambito della Flebolinfologia, in stretta correlazione con l’evidenza scientifica e l’esperienza clinica, nell’intento di focalizzare le recenti indicazioni terapeutiche, dalla terapia medica alla chirurgia, fino alle nuove tecniche endovascolari ed alla scleroterapia.

Particolare attenzione è stata rivolta alle problematiche non marginali, sia di ordine epidemiologico che di implicazione sulla qualità di vita del paziente flebolinfopatico, al fine di limitare e ottimizzare il controllo delle complicanze correlate.

Programma Scientifico

8:00 – Registrazione dei Partecipanti.

8:15 – Benvenuto ed apertura del Corso.

PRIMA SESSIONE – PROBLEMATICHE FLEBOLINFOLOGICHE
Moderatori: Emilio Leone (Bari), Gabriele Magistro (San Giovanni Rotondo, FG), Michele Plantamura (Bari) Discussant: Vito Marino Posa (Bari)

8:30 – Lo Stato dell’arte in flebolinfologia.
Prof. Raffaele Pulli (Bari), Francesco Perilli (Bari), Michele Plantamura (Bari)

8:50 – Inquadramento delle problematiche.
Michele Plantamura (Bari)

  • edema flebo e linfostatico
  • tromboflebiti profonde e superficiali
  • insufficienza venosa superficiale e profonda
  • ulcere flebo e linfostatiche

9:50 – Ecocolordoppler implicazioni in flebolinfologia.
Gabriele Magistro (San Giovanni Rotondo, FG)

10:10 – Terapia medica ed “implicazioni NAO”.
Francesco Giardinelli (Taranto), Michele Plantamura (Bari)

10:30 – Discussione sui temi trattati nella prima sessione.

SECONDA SESSIONE – SOLUZIONI TERAPEUTICHE
Moderatori: Giuseppe Grimaldi (Bari), Gabriele Magistro (San Giovanni Rotondo, FG), Claudio Paci (Gioia del Colle, BA)
Discussant: Vito Marino Posa (Bari)

10:40 – Il ruolo dell’elastocompressione.
Giuseppe Giancaspero (Bari)

11:00 – Attualità della chirurgia in flebologia.
Gabriele Magistro (San Giovanni Rotondo, FG)

11:20 – Break

11:25 – Saluto augurale dell’on. Prof. Nunzio Angiola (parlamentare) e del sindaco di Santeramo, prof. Fabrizio Baldassarre.

11:35 – I trattamenti endovascolari (radioterapia closure fast e Moca).
Michele Plantamura (Bari)

12:15 – Discussione sui temi trattati nella prima parte della seconda sessione.

12:25 – Altre soluzioni endovascolari (evla e colla venaseal).
Giuseppe Grimaldi (Bari)

12:55 – Il ruolo della scleroterapia.
Gabriele Magistro (San Giovanni Rotondo, FG)

13:15 – Discussione sui temi trattati nella seconda parte della seconda sessione.

TERZA SESSIONE – SESSIONE PRATICA
Moderatori: Emilio Leone (Bari), Giuseppe Giancaspero (Bari), Claudio Paci (Gioia del Colle, BA)
Discussant: Vito Marino Posa (Bari)

13:25 SESSIONE PRATICA – PROVE DI SIMULAZIONE DELLE TECNICHE ILLUSTRATE.
Esecuzione pratica con dimostrazione diretta di Eco-color-Doppler nella diagnostica dell’insufficienza venosa cronica e nel trattamento con eco-sclerosi e trattamenti di elastocompressione. Analisi e discussione.

14:25 – Conclusioni e “Take Home Message”, analisi conclusiva dei punti di forza e di criticità sui temi trattati per la definizione di un risultato condiviso.

14:45 – Compilazione del questionario ECM e chiusura del Corso.

Faculty

Giuseppe Giancaspero: U.O. Chirurgia Vascolare ed Endovascolare, Policlinico di Bari “Ospedale Giovanni XXIII” – Bari
Francesco Giardinelli: S.C. Cardiologia, Presidio Ospedaliero Centrale SS. Annunziata – Taranto
Giuseppe Grimaldi: U.O.C. Chirurgia Vascolare, ASL BA P.O. “Ospedale di Venere” – Bari Carbonara
Emilio Leone: Medico di Medicina Generale – Santeramo in Colle (BA)
Gabriele Magistro: U.O. Chirurgia Vascolare “Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza” – San Giovanni Rotondo (FG)
Claudio Paci: Medico di Medicina Generale – Gioia del Colle (BA)
Francesco Perilli: U.O. Chirurgia Vascolare ed Endovascolare, Policlinico di Bari “Ospedale Giovanni XXIII” – Bari
Michele Plantamura: U.O. Chirurgia Vascolare ed Endovascolare, Policlinico di Bari “Ospedale Giovanni XXIII” – Bari
Vito Marino Posa: Direttore Sanitario Clinica Polimedica Peucezia – Gioia del Colle (BA)
Raffaele Pulli: U.O. Chirurgia Vascolare ed Endovascolare, Policlinico di Bari “Ospedale Giovanni XXIII” – Bari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *