La “Plexr Chirurgia Non Ablativa” è un dispositivo elettromedicale in grado di generare un microplasma parcellare e consente di ottenere attraverso un processo di sublimazione tessutale in assenza di calore l’ablazione di tessuto eccedente che necessita di rimozione.

Rispetto all’ablazione chirurgica la “Plexr Chirurgia Non Ablativa” consente di rimuovere tessuto eccedente in modalità non invasiva, incruenta e senza alcun esito cicatriziale.

CAMPO DI APPLICAZIONE

  • Asportazione di fibromi, nevi, verruche, cheloidi, xantelasmi, xantomi, angiomi

  • Trattamento dell’acne

  • Correzioni di cicatrici post acneiche
  • Blefaroplastica

  • Onfalolifting

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *